ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hamas, vietate le manifestazioni di giubilo dopo il discorso di Abbas

Lettura in corso:

Hamas, vietate le manifestazioni di giubilo dopo il discorso di Abbas

Dimensioni di testo Aa Aa

Hamas a Gaza ha vietato ogni genere di manifestazione. “Il riconoscimento come 194esimo Stato dell’Onu si ottiene con la forza non con le suppliche” secondo i dirigenti della formazione al governo nella Striscia e l’intervento di Abbas è stato definito “senza sostanza” spiega il portavoce di Hamas, Abu Zouhri:

“Il discorso di Abbas è stato emozionale, è riuscito a mostrare la sofferenza del popolo palestinese ma non è riuscito a trovare una soluzione, ha messo solo in relazione questo bisogno di riconoscimento con il ritorno ai negoziati”

A Gaza lo scetticismo, la tensione, si mischiano alla rinnovata speranza di vedere finalmente qualcosa cambiare. “Io ho 86 anni e spero di vedere un giorno prima di morire la bandiera palestinese sventolare a Gerusalemme”. “Sono d’accordo con tutto ciò che il presidente palestinese ha detto, perchè vuole rendere concrete le speranze del nostro popolo che vuole vivere in uno Stato indipendente e pensa alle generazioni future, israeliane e palestinesi”.

In tanti, nei caffé hanno seguito i lavori dell’ Assemblea generale. All’interno, perché fuori la polizia di Hamas impedisce ogni manifestazione di sostegno all’iniziativa del leader dell’Anp.