ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen. Saleh torna in patria

Lettura in corso:

Yemen. Saleh torna in patria

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente yemenita Ali Abdullah Saleh è rientrato oggi a Sanaa secondo la televisione di stato dello Yemen. Saleh aveva trascorso più di tre mesi in Arabia Saudita per curarsi in seguito alle ferite subite all’inizio di giugno durante un attacco delle milizie ribelli al palazzo presidenziale.

Il capo dello stato trova un paese in preda alla guerra civile. Nella capitale sono in corso scontri fra i militari fedeli al regime e quelli passati all’opposizione. Il bilancio degli ultimi cinque giorni di violenze sarebbe di oltre 100 morti. Sull’onda della cosiddetta primavera araba, la contestazione del governo era cominciata in gennaio.

In quello che il paese più povero della penisola arabica la popolazione è allo stremo, soprrattutto nella capitale: manca il cibo, e l’acqua potabile scarseggia.