ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia appoggia lo Stato palestinese

Lettura in corso:

Turchia appoggia lo Stato palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

La Turchia sostiene con forza la proposta dell’Autorità nazionale palestinese di essere accettata come Stato aderente alle Nazioni Unite. Il premier turco Erdoğan ha accusato Israele, nel suo discorso di giovedì all’assemblea generale, di ostacolare tutte le possibili soluzioni al problema palestinese e il suo vice Bülent Arınç, in un’intervista a euronews a Bruxelles, ha detto:

“Se guardiamo agli ultimi 10-15 anni vediamo che esiste una politica di coabitazione tra due Stati vicini, ognuno con la propria frontiera. E’ per questo che la Palestina merita di essere uno Stato sovrano. La Turchia sosterrà sempre la giusta causa palestinese. La Palestina può essere autosufficiente all’interno delle sue frontiere, riconoscendo la realtà israeliana”.

La tensione tra Turchia e Israele è esplosa nel maggio 2010 quando Tsahal attaccò la flottiglia umanitaria che intendeva forzare il blocco di Gaza. Nove persone furono uccise, 8 turchi e un turco-americano.