ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le parole di Abbas risuonano nei campi profughi palestinesi

Lettura in corso:

Le parole di Abbas risuonano nei campi profughi palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Maxi-schermi accesi anche in Libano nelle decine di campi che ospitano gli oltre 400 mila profughi palestinesi.

Una popolazione che cresce in condizioni di sopravvivenza e che di fronte al discorso del leader dell’ANP trova nuova speranza:

“!http://www.euronews.net/media/download/articlepix/plastinian-statehood.jpg!”: http://it.euronews.net/tag/stato-palestinese/

“Questo per noi rappresenta un onore, una grande possibilità – dice un profugo – Mahmoud Abbas lo ha voluto e grazie a Dio è andato fino in fondo, noi speriamo in un futuro migliore”. “È stato veramente un bel discorso, e noi lo sosteniamo e se Dio vuole avremo anche noi uno Stato, che proteggeremo col cuore”.

Le parole di Abbas risuonano anche in Giordania dove dal 1948 i rifugiati vivono nei campi. Il discorso qui è seguito da più di 300 mila persone, generazioni di palestinesi che condividono la stessa realtà di violenza, deprivazione e speranza.