ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: cortei ad Atene. Paralisi dei trasporti per scioperi

Lettura in corso:

Grecia: cortei ad Atene. Paralisi dei trasporti per scioperi

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di persone hanno marciato per il centro di Atene contro l’annunciata manovra aggiuntiva da 28 miliardi di euro.

Tra i provvedimenti il taglio alle pensioni e la cassa integrazione per 30.000 dipendenti pubblici.

Senza nuove misure la Grecia non potrà incassare la la sesta tranche da otto miliardi di euro, parte del primo prestito da 110 miliardi concesso ad Atene, per evitare il default il mese prossimo.

“Non esiste un’altra strada”, ha detto il primo ministro George Papandreou, “Un’altra strada significherebbe bancarotta e conseguenze serie per ogni famiglia, per ogni greco. Siamo nel bel mezzo di uno sforzo e sarebbe molto negativo se ci fermassimo a metà: i sacrifici che abbiamo già fatto andrebbero perduti”.

Nel Paese è paralisi dei trasporti pubblici, per la proclamazione di uno sciopero di 24 ore. Anche i taxi sono fermi.

Disagi anche negli aeroporti, dove i controllori di volo hanno incrociato le braccia provocando numerose cancellazioni. Molti turisti hanno raggiunto il centro di Atene in autostop.