ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, altre 5 vittime a Sanaa. Nulla di fatto dalla mediazione.

Lettura in corso:

Yemen, altre 5 vittime a Sanaa. Nulla di fatto dalla mediazione.

Dimensioni di testo Aa Aa

Colpi di artiglieria pesante a Sanaa e almeno altri cinque morti tra i manifestanti, che da otto mesi chiedono a gran voce ad Ali Abdallah Saleh di lasciare la presidenza dello Yemen.

Gli scontri tra forze fedeli al governo e oppositori sono tornati a scoppiare nella mattinata, di mercoledì, nonostante la sera precedente il vicepresidente Hadi avesse lanciato un appello per una tregua.

Nella giornata si sono tenuti i funerali di alcune delle oltre 70 vittime che ci sono state tra domenica e martedì. Al grido di “onoriamo i nostri martiri con la rivoluzione” le proteste hanno accompagnato tutti i cortei funebri.

Senza risultato i tentativi di mediazione dell’inviato del Consiglio di cooperazione del golfo, Abdel Latif Zayani. Ha lasciato la capitale yemenita affermando che “un’intesa si potrà cercare solo quando le condizioni saranno più favorevoli”.