ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

All'Onu la bandiera della nuova Libia. Jalil: "Saremo un paese democratico"

Lettura in corso:

All'Onu la bandiera della nuova Libia. Jalil: "Saremo un paese democratico"

Dimensioni di testo Aa Aa

Cerimonia di cambio della bandiera libica alle Nazioni Unite. L’inizio di una nuova era, secondo il presidente statunitense Obama; semplicemente una farsa per il fuggitivo Gheddafi.

Per il Cnt si tratta di una occasione per presentare la nuova Libia al mondo.

“Voglio tranquillizzare tutti”, ha detto il presidente Jalil, “il nostro sarà uno stato che rafforzerà la pace e la stabilità nella regione; uno stato che rispetterà i diritti umani, in cui i libici decideranno il loro governo stabilendo le cose da fare con le elezioni democratiche”.

Jabril ha anche detto che il governo transitorio sarà pronto tra una settimana o dieci giorni. Sul nuovo esecutivo, atteso già per domenica scorsa, non si registra ancora una intesa tra tutte le componenti per la suddivisione dei ministeri.