ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen. Razzi sulla piazza della protesta

Lettura in corso:

Yemen. Razzi sulla piazza della protesta

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 50 morti in due giorni. Nello Yemen la repressione s’intensifica. Ieri due razzi hanno colpito l’accampamento dei manifestanti che chiedono la fine del regime di Ali Abdullah Saleh: due persone sono rimaste uccise. E l’esercito ha nuovamente aperto il fuoco contro i manifestanti a Sanaa.

L’inviato dell’Onu per lo Yemen e il Segretario Generale del Consiglio di Cooperazione del Golfo sono arrivati nella capitale yemenita per tentare una mediazione.

Le proteste si susseguono da mesi per chiedere la fine del potere di Saleh, attualmente in Arabia Saudita dove è stato curato per le ferite riportare nell’attacco alla sua residenza in giugno scorso.