ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mills: Berlusconi in Procura a Milano senza sostenitori

Lettura in corso:

Mills: Berlusconi in Procura a Milano senza sostenitori

Dimensioni di testo Aa Aa

Berlusconi torna in Procura a Milano per il processo Mills. Il capo del governo italiano, 74 anni, è imputato di corruzione in atti giudiziari nell’inchiesta sui compensi erogati all’avvocato britannico, secondo l’accusa perché testimoniasse il falso.

All’entrata e all’uscita dal tribunale solo uno scambio di battute: “voi giornalisti avete delle brutte facce”, ha detto il primo ministro.

Ad attenderlo un massiccio dispiegamento di forze dell’ordine e qualche contestatore. Non si sono visti, come avvenuto altre volte, i suoi sostenitori.

Sono nove i processi che – direttamente o indirettamente – chiamano in causa Berlusconi tra Milano, Napoli, Roma e Bari. Ai pm partenopei, il presidente del Consiglio non ha indicato una data per essere sentito come parte lesa e potrebbe essere richiesto alla Camera l’accompagnamento coatto.

L’altro filone giudiziario che impegna i legali del capo del governo è la vicenda Ruby, Berlusconi è accusato di concussione, per le pressioni che

avrebbe esercitato con una telefonata alla questura di Milano per farla rilasciare, e di prostituzione minorile.