ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni a Berlino: conferma per la Spd, battuta d'arresto per il governo Merkel

Lettura in corso:

Elezioni a Berlino: conferma per la Spd, battuta d'arresto per il governo Merkel

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono i socialdemocratici i vincitori delle elezioni nella città-stato di Berlino. Per Klaus Wowereit la riconferma nella carica di sindaco, col 28.2 per cento, rimette al centro dei giochi l’Spd anche sul piano nazionale:
 
“Abbiamo avuto il mandato di esplorare entrambe le possibilità che abbiamo: da un lato l’intesa coi Verdi, dall’altro quella con la Cdu. In ogni caso si tratta di verificare in quale caso si possa sviluppare una politica il più possibile socialdemocratica, una politica di giustizia sociale per i cittadini di questa città”.
 
Nonostante un aumento di 2,2 punti battuta d’arresto per il centrodestra di Angela Merkel, che nella capitale ha sempre avuto difficoltà a imporsi.
 
“Continueremo nel nostro lavoro al governo e non penso che qualcosa diverrà più difficile. Abbiamo l’obiettivo di contare sulla maggioranza con le sole nostre forze”.
 
Per Berlino si punta nella sostanza a una riedizione della coalizione di centrosinistra; una soluzione sostenuta dai risultati nel dettaglio. Volano al 18 per cento i Verdi, che crescono di quasi il 5 per cento rispetto al 2006, mentre scende all’11,5 per cento Die Linke. 8,5 per cento al debuttante partito dei Pirati informatici.