ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cnt rinvia varo governo. Incertezza a Bani Walid

Lettura in corso:

Cnt rinvia varo governo. Incertezza a Bani Walid

Dimensioni di testo Aa Aa

La battaglia per Sirte e Bani Walid scivola nell’incertezza e il caos sul terreno si riflette nel rinvio sine die per la formazione del nuovo governo.

A Sirte le truppe del Cnt cercano di rendere le principali arterie stradali sufficientemente sicure da permettere ai civili di scappare. Ma l’opposizione dei lealisti resta decisa e dall’inizio dell’offensiva almeno 40 ribelli sono rimasti uccisi. Intanto a Bengasi non ci sono progressi.

“Abbiamo avuto un primo incontro tra membri del Consiglio Nazionale di Transizione sulla formazione del nuovo governo” ha detto il numero due del Cnt Jibril. “Siamo d’accordo su molti incarichi ma non tutti. Il nuovo governo sarà varato non appena saranno concluse le ultime discussioni, spero presto”.

Mahmoud Jibril dovrebbe rimanere a capo del futuro esecutivo. Ma la vera trasizione entrerà nel vivo solo quando la totalità del Paese sarà controllato dalle forze ribelli. E la battaglia per Bani Walid è ancora del tutto aperta. Non solo: il portavoce di Gheddafi annuncia la cattura di 17 stranieri, francesi in primis, definiti mercenari, proprio a Bani Walid.