ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abbas all'Onu: venerdì la richiesta dello Stato palestinese

Lettura in corso:

Abbas all'Onu: venerdì la richiesta dello Stato palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Mahmoud Abbas è arrivato a New York e ha incontrato il segretario generale dell’ONU. Il presidente dell’ANP ha annunciato a Ban Ki-moon di voler presentare venerdì la domanda di adesione alle Nazioni Unite come Stato palestinese.

Ban Ki-moon ha ribadito l’auspicio di una soluzione negoziata e ha citato gli attuali sforzi in tal senso del Quartetto per il Medio Oriente, formato, oltre che dall’Onu, da Stati Uniti, Unione Europea e Russia.

Tra questi, è Washington ad avere la posizione più rigida. “I Palestinesi – comunica il portavoce della Casa Bianca – non possono ottenere uno stato attraverso una dichiarazione alle Nazioni Unite. E’ un diversivo e infatti è controproducente. Questa rimane la nostra posizione.”

La Casa Bianca è quindi allineata con il governo israeliano, che rifiuta l’opzione di uno Stato palestinese senza la ripresa dei negoziati, mentre alcuni Paesi europei hanno dato segnali di apertura.

Intanto, attivisti palestinesi, israeliani e stranieri hanno lanciato una campagna per documentare e contrastare gli episodi di violenza e di vandalismo compiuti da coloni in Cisgiordania. Questi attacchi, che colpiscono i palestinesi e a volte anche i soldati israeliani, si sono intensificati negli ultimi tempi.