ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Berlino vota per sindaco e parlamento del land

Lettura in corso:

Berlino vota per sindaco e parlamento del land

Dimensioni di testo Aa Aa

Berlino alle urne per rinnovare sindaco e parlamento del land.

Il primo cittadino uscente, il social-democratico Klaus Wowereit, va verso il terzo mandato, forte di quel modello costruito in dieci anni di governo, che ha reso la capitale tedesca “povera ma sexy e di tendenza”, secondo la definizione dello stesso Wowereit.

I sondaggi accreditano alla Spd il 32 per cento circa delle intenzioni di voto dei due milioni e mezzo degli aventi diritto.

Berlino povera soltanto, ribatte Angela Merkel in una stanca campagna elettorale. L’ennesima sconfitta della sua Cdu è data per scontata: i conservatori, che hanno perso cinque scrutinii su sei in un anno, in quest’occasione non dovrebbero superare il 21 per cento.

Occhi puntati invece sui verdi che sull’onda di Fukushima potrebbero arrivare quasi al 20 per cento. E giocare così un ruolo in un’eventuale coalizione con la Spd, soppiantando la sinistra radicale che non andrebbe oltre l’11 per cento.