ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettoni al voto per le elezioni anticipate

Lettura in corso:

Lettoni al voto per le elezioni anticipate

Dimensioni di testo Aa Aa

Seggi aperti in Lettonia per il voto politico anticipato.

Favorito nei sondaggi il sindaco di Riga, Nils Usakovs, del partito di opposizione filo-russo Centro dell’Armonia. In post recessione e scandali per corruzione, ha uomini nuovi e punta all’aumento della spesa sociale.

Spera invece in una riconferma il premier uscente di centrodestra, Valdis Dombrovskis, che con l’austerity ha rimesso in piedi l’economia dell’ex repubblica sovietica, 2,2 milioni di abitanti, nell’Unione europea dal 2004.

In lizza con il nuovo partito riformista anche l’ex capo di stato, Valdis Zatlers, che in maggio aveva chiesto lo scioglimento del parlamento, in un tiro incrociato di accuse per corruzione.

Chiunque vinca, di fronte avrà sfide importanti: la stabilizzazione dell’economia e l’adozione dell’euro entro il 2014.