ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UBS sotto osservazione da parte delle agenzie di rating

Lettura in corso:

UBS sotto osservazione da parte delle agenzie di rating

Dimensioni di testo Aa Aa

UBS finisce nel mirino delle agenzie di rating. Moody’e s Standard & Poor’s hanno infatti deciso di mettere sotto osservazione il rating della banca svizzera, ora fissato ad A+, dopo la frode scoperta giovedì. A Londra un trader del colosso elvetico era

stato arrestato dopo aver fatto perdere due miliardi di dollari al colosso elvetico con un’operazione non autorizzata.

Louise Cooper, BGC Partners: “UBS è una grande banca privata. È solida e di buona qualità. Se sei una persona ricca che vuole preservare il suo capitale, i suoi soldi, l’ultima cosa che vuoi fare è metterli in una banca che ha professionista disonesto che ha perso due miliardi di dollari. Questa è la preoccupazione di UBS, il danno alla sua reputazione, il rischio che la sua reputazione corre con fatti come questo”.

Giovedì in Borsa il titolo aveva perso oltre dieci punti percentuali, mentre nell’ultimo giorno di contrattazioni della settimana è tornato a salire. UBS, che nel mondo conta 65.000 dipendenti, ad agosto aveva annunciato il taglio di 3.500 posti di lavoro. Ora la divisione investimenti, che conta

18.000 persone, rischia di chiudere i battenti.