ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: Sarkozy e Cameron a Bengasi guardando al futuro

Lettura in corso:

Libia: Sarkozy e Cameron a Bengasi guardando al futuro

Dimensioni di testo Aa Aa

Francia e Gran Bretagna promettono di aiutare la nuova Libia a catturare Gheddafi e a far decollare l’economia e la democrazia, ma invitano alla riconciliazione per evitare che il Paese sia lacerato dalle divisioni. Questo il messaggio che David Cameron e Nicolas Sarkozy, accolti come liberatori, hanno lanciato durante la loro visita a Tripoli e poi a Bengasi.

“La vostra città – ha affermato Cameron – è stata un esempio per il mondo per come vi siete liberati di un dittatore scegliendo la libertà.”

“Amici di Bengasi – ha dichiarato Sarkozy -, ora noi vi chiediamo una cosa: noi crediamo nella Libia unita, non in una Libia divisa.”

La Gran Bretagna starebbe per scongelare quasi 700 milioni di euro di beni libici. La Francia, primo paese a intervenire militarmente, smentisce le notizie su un accordo segreto col CNT per lo sfruttamento del petrolio libico.