ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Istanbul: proteste anti-israeliane per la partita Besiktas-Maccabi Tel Aviv

Lettura in corso:

Istanbul: proteste anti-israeliane per la partita Besiktas-Maccabi Tel Aviv

Dimensioni di testo Aa Aa

Le tensioni tra Israele e Turchia non risparmiano neanche lo sport.

I giocatori del Maccabi Tel Aviv, giunti a Istanbul per la partita di Europa League con il Besiktas, sono stati accolti da una manifestazione anti-israeliana.

L’equipe del Maccabi, una trentina di persone tra giocatori e dirigenti, è stata seguita da circa 150 tifosi: hanno portato allo stadio 100 chili di caramelle per allentare le tensioni.

Per evitare scontri, la Turchia ha mobilitato 2.300 agenti. L’allenatore del Maccabi:

“Siamo una squadra di calcio e siamo venuti per giocare una partita. Non abbiamo interessi politici. Siamo stati ospitati nel migliore dei modi come dovrebbe avvenire in un incontro della Uefa. Ringraziamo i nostri ospiti e tutti coloro che lavorano nell’organizzazione”.

La partita si è giocata mentre Turchia e Israele sono in piena crisi diplomatica a causa delle mancate scuse israeliane per l’uccisione degli attivisti turchi della flottiglia per Gaza l’anno scorso. Ankara ha espulso l’ambasciatore israeliano e sospeso gli accordi militari bilaterali.