ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il pensiero di Jackie Kennedy dalla sua viva voce

Lettura in corso:

Il pensiero di Jackie Kennedy dalla sua viva voce

Dimensioni di testo Aa Aa

Esce il libro su Jacqueline Kennedy, ma a fare più sensazione è la sua voce, registrata su 8 cd allegati al volume. Resa pubblica per la prima volta, una lunga intervista audio della first lady americana allo storico Arthur Schlesinger.

“Era così riservata – dice un acquirente del libro in una libreria americana – e finora non si sapeva cosa realmente pensasse di personaggi come Lyndon Johnson o Martin Luther King. L’intervista getta una luce sulla sua personalità e sul mondo dell’epoca”.

Con la sua voce leggera, quasi infantile, Jackie pronuncia giudizi graffianti e impietosi sul vice diventato presidente alla morte di John Kennedy, sul generale de Gaulle e i francesi, definiti “detestabili” e su altri personaggi storici come Indira Gandhi, considerata un’arrivista.

L’intervista venne registrata nel 1964, quando Jacqueline era vedova da soli 4 mesi.