ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kabul, 20 ore di combattimenti

Lettura in corso:

Kabul, 20 ore di combattimenti

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è concluso stamani a Kabul, dopo 20 ore di combattimenti, l’assalto alle ambasciate statunitense e britannica e al quartier generale della Nato sferrato dai taleban. Con l’uccisione degli ultimi due guerriglieri, asserragliati negli ultimi piani di un palazzo in costruzione, il bilancio delle vittime sale a 14 afghani morti e 6 militari della Nato feriti.

Si è trattato di un assalto multiplo con un livello di coordinamento mai visto finora. La disponibilità di armi, razzi e proiettili di artiglieria in mano ai taleban solleva dubbi sulla capacità del governo afghano di garantire la sicurezza una volta che le truppe dell’Isaf si saranno completamente ritirate, nel 2014.

I miliziani, alcuni dei quali kamikaze che indossavano cinture esplosive, hanno contemporaneamente assaltato il quartiere delle ambasciate e varie stazioni di polizia in diverse zone di Kabul. Scene di panico tra gli abitanti della capitale che non potevano sfuggire ai combattimenti.