ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Clearstream, de Villepin assolto anche in appello

Lettura in corso:

Clearstream, de Villepin assolto anche in appello

Dimensioni di testo Aa Aa

Dominique de Villepin vince anche in appello contro le accuse di ‘‘complicità in calunnia’‘, reato per il quale era stato assolto già in primo grado nel caso Clearstream. Lo scandalo riguardava l’inserimento dei nomi di diverse personalità, fra cui Nicolas Sarkozy, in una lista di titolari di conti occulti presso una finanziaria lussemburghese. L’operazione era probabilmente mirata a bloccare la scalata di Sarkozy all’Eliseo.

“L’affaire – ha commentato de Villepin – è cominciato nel 2005-2006, alla vigilia dell’elezione presidenziale del 2007. Mi piacerebbe che questo servisse da lezione per la presidenziale del 2012.

Per quello che mi riguarda, esco rafforzato da questa prova”.

Ma ora de Villepin dovrà respingere altre accuse: quelle che provengono dall’avvocato Robert Bourgi, che sostiene di aver consegnato a lui e all’ex presidente Chirac soldi provenienti da governi africani.