ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Erdogan: "Riconoscere la Palestina è un obbligo"

Lettura in corso:

Erdogan: "Riconoscere la Palestina è un obbligo"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Riconoscere lo stato palestinese non è un’opzione, ma un obbligo”. Con queste parole il premier turco Recep Tayyip Erdogan si è espresso davanti alla Lega Araba riunita al Cairo.

I paesi arabi intendono sostenere l’adesione palestinese alle Nazioni Unite e non solo lo status di paese “osservatore”.

“E’ arrivato il momento di issare la banidera palestinese alle Nazioni Unite, come simbolo di pace e giustizia in Medioriente”.

I palestinesi hanno deciso di chiedere all’Assemblea generale dell’Onu il riconoscimento della Palestina come stato indipendente, dopo anni di negoziati falliti con Israele.

Gli Stati Uniti sono pronti a usare il diritto di veto al Consiglio di Sicurezza contro la richiesta. La Cisgiordania invece si prepara a festeggiare l’evento confezionando badiere del futuro stato della Palestina.