ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paul Kagame a Parigi, visita storica e controversa

Lettura in corso:

Paul Kagame a Parigi, visita storica e controversa

Dimensioni di testo Aa Aa

Incontro storico tra Paul Kagame e Nicolas Sarkozy a Parigi.

Il presidente ruandese sale all’eliseo nella sua prima visita in Francia dopo il massacro tutsi del 1994 e le accuse di complicità ai francesi in quell’occasione.

“Venendo qui noi guardiamo al futuro piuttosto che la passato”, ha detto Kagame, “sono qui per costruire l’avvenire, non il passato”

Chi invece non dimentica sono gli attivisti dei diritti umani: è degenerata in violenza la manifestazione indetta nella capitale francese per ricordare la repressione in Ruanda.

“È notorio che Kagame è un criminale del ventesimo secolo, ha ucciso tutti senza pietà e siamo sorpresi di vederlo qui a Parigi, patria dei diritti umani. Siamo venuti qui per mostrare la nostra rabbia al popolo e alle autorità francesi”.

Con un occhio agli investimenti che conta di raddoppiare in energia, turismo e infrastrutture nel paese africano, Parigi intanto ricuce uno strappo lungo 17 anni.

Un anno e mezzo fa, Sarkozy era già a Kigali, dove aveva riconosciuto che la Francia non aveva capito la “dimensione genocidaria” del regime hutu che pure sosteneva.