ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kenya: rogo nella bidonville, si aggrava il bilancio

Lettura in corso:

Kenya: rogo nella bidonville, si aggrava il bilancio

Dimensioni di testo Aa Aa

Kenya, si aggrava il bilancio dell’incendio in un oleodotto che ha devastato una bidonville di Nairobi.

Oltre 120 le persone arse vive, altrettanti i feriti. Ma non tutti i corpi sono già stati recuperati.

Da una falla, la benzina si è riversata in un canale fognario che attraversa la baraccopoli di Sinai. Poi le fiamme, forse per un’esplosione.

L’incidente è avvenuto in una zona industriale, alla periferia della capitale.

Stando alle prime ricostruzioni, le vittime stavano cercando di impossessarsi del combustibile, quando c‘è stata l’esplosione e poi il rogo.

Difficili soccorsi ma ora tutti i feriti sono stati ricoverati.

“Ero in casa quando il fuoco ha cominciato a bruciarmi”, racconta un bambino ustionato, “Allora sono corso fuori per salvarmi, mi hanno raccolto e portato qui in ospedale”.

Nel 2009, sempre in Kenya, una tragedia simile vide la morte di oltre 120 persone che stavano rubando benzina da un camion ribaltato.