ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Obama presenta l'atteso piano per l'occupazione


mondo

Obama presenta l'atteso piano per l'occupazione

Un piano per l’occupazione da quasi 450 miliardi di dollari per dare una scossa a un’economia in stallo. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha presentato al Congresso – riunito in sessione congiunta – la sua ricetta per uscire dalla crisi: “Sto inviando a questo Congresso un piano che dovrebbe essere approvato subito. Si chiama ‘American Jobs Act’ – ha detto Obama -. Non dovrebbe esserci nulla di controverso in questa legge. Tutto quello che c‘è riflette il tipo di proposta sostenuta da Democratici e Repubblicani. Creerà altri posti di lavoro per il settore delle costruzioni, dell’insegnamento, per i veterani e per le persone che sono disoccupate da tempo. Garantirà agevolazioni fiscali alle aziende che assumeranno nuovi dipendenti e dimezzerà le imposte sul reddito per ogni americano e ogni piccola impresa”.

Basta “circo politico” ha detto Obama, invitando il Congresso ad approvare in fretta l’American Jobs Act’ che – ha spiegato – ha lo scopo di rimettere gli americani al lavoro e rimettere soldi nelle tasche degli americani. L’obiettivo finale è quello di ridurre un tasso di disoccupazione che supera il 9 percento, argomento che sarà al centro della campagna elettorale per le presidentiali del prossimo anno.

Prossimo Articolo

mondo

Germania: indagini a tutto campo dopo arresti sospetti attentatori