ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festa per l'indipendenza e proteste anti-corruzione

Lettura in corso:

Festa per l'indipendenza e proteste anti-corruzione

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Brasile ha celebrato la festa dell’indipendenza. Il presidente Dilma Rousseff ha presenziato alla tradizionale sfilata delle forze armate nella capitale Brasilia.

Il paese, nuova superpotenza regionale con un economia che negli ultimi anni ne ha trasformato il tessuto sociale ed economico, è pero’ attraversato da un malessere generalizzato. La manifestazione anti-corruzione indetta a margine della parata militare è il frutto di una crescente indignazione per gli scandali che toccano la classe politica e la compagnie governativa. Quattro i ministri che sono stati costretti alle dimissioni negli ultimi mesi.

I giovani indignados brasiliani che hanno simbolicamente ripulito la piazza antistante il Parlamento chiedono un cambio di rotta immediato e radicale