ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La presidente del Kosovo saluta l'accordo commerciale con la Serbia ma chiede attenzione per l'applicazione

Lettura in corso:

La presidente del Kosovo saluta l'accordo commerciale con la Serbia ma chiede attenzione per l'applicazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente del Kosovo è in visita a Bruxelles per riaffermare le aspirazioni europee del proprio paese. Atifete Jahjaga ha incontrato il presidente dell’Unione europea Herman Van Rompuy, qualche giorno dopo la sigla di un importante accordo per la ripresa del commercio tra i due stati.

Un accordo considerato da Pristina in qualche modo un primo passo verso il riconoscimento dell’indipendenza.

Atifete Jahjaga, Presidente del Kosovo:

“Dopo 12 anni, finalmente lo stato di diritto si sta mettendo in piedi. Ma tutto dipenderà da come questo accordo sarà applicato, la repubblica del Kosovo lavorerà in piena collaborazione con l’Unione europea”

L’accordo doganale siglato venerdì dovrebbe mettere fine alle tensioni di questa estate al confine tra la Serbia e il nord del Kosovo. Ma se le autorità Kossovare sono soddisfatte dell’intesa, non si può dire altrettanto delle autorità serbe.

L’ambasciatrice serba all’Unione europea ci ha spiegato che la popolazione serba nel nord del Kosovo ha qualche preoccupazione riguardo a questo accordo ma Belgrado li ha rassicurati: in alcun modo quest’intesa commerciale metterà in pericolo le loro vite e la lor sicurezza nel nord del Kosovo.

Malgrado le rassicurazioni dell’autorità politiche, un alto funzionario della Nato ha dichiarato che la situazione al confine nord resta molto tesa a causa della presenza di forze criminali ed estremiste.