ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I taleban rivendicano l'attentato di Quetta

Lettura in corso:

I taleban rivendicano l'attentato di Quetta

Dimensioni di testo Aa Aa

I taleban del Pakistan hanno rivendicato il duplice attentato suicida che ha causato la morte di almeno 25 persone nella città di Quetta.

Il primo kamikaze si è schiantato con un automezzo lanciato a grande velocità contro il muro di cinta del quartier generale di una milizia di elite del’esercito.

L’attacco sarebbe la risposta alla cattura, annunciata lunedi, di Younis al Mauritani considerato l’astro nascente di Al Qaida nella regione. Nel Balucistan intere aree sono fuori dal controllo del potere centrale. tra queste montagne i droni americani danno la caccia ai militanti di Al Qaida.

Il bilancio del duplice attentato potrebbe salire ancora visto che almeno 61 persone sono ricoverate negli ospedali alcune in gravi condizioni.

La polizia ha recuperato i dicumenti d’identità di uno dei kamikaze. Si tratta di un profugo afghano che viveva in un accmpamento di Peshawar nel Pakistan nord-occidentale