ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bani Walid: i capi tribu' trattano la resa

Lettura in corso:

Bani Walid: i capi tribu' trattano la resa

Dimensioni di testo Aa Aa

Sparano colpi in aria per festeggiare la vittoria alle porte.

I ribelli libici che hanno ormai in mano le redini del paese aspettano di entrare a Bani Walid, uno degli ultimi bastioni delle forze pro Gheddafi.

Il CNT per evitare un bagno di sangue ha dato fino a sabato ai lealisti invitandoli alla resa, Ma i capi tribu’, gli anziani della comunità pare abbiano già trovato l’accordo con i nuovi uomini forti che sono riusciti a scalzare Gheddafi dopo 6 mesi di conflitto.

Bani Walid, 150 chilometri a sud est di tripoli, è tra l’altro la città natale del numero 2 del consiglio Nazionale di Transizione Mahmoud Jibril.

Molti dei 50 mila abitanti sono già fuggiti. La città è circondata e almeno una parte dei fedelissimi di Gheddafi ha abbandonato la roccaforte come dimostrano i carri armati lasciati incustoditi nel deserto circostante che ora i ribelli esibiscono come trofei