ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incertezza sulla resa di Bani Walid e sulla sorte di Gheddafi

Lettura in corso:

Incertezza sulla resa di Bani Walid e sulla sorte di Gheddafi

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre non trova ancora una conferma ufficiale la notizia della resa delle forze di Gheddafi a Bani Walid, il portavoce del rais sostiene che il Colonnello è in buona salute e si nasconde da qualche parte in Libia. Le truppe ribelli posizionate nei dintorni della città confidano in un suo arresto dopo le voci che lo davano in fuga in Niger.

“Noi speriamo di arrestarlo, ma se è in Niger o in Mali o in Chad, causerà moltissimi guai al popolo libico e al mondo intero. Non ha alcuna possibilita’ di scampo, verrà arrestato ovunque vada.”, dichiara uno dei militare ribelli

“Penso che la notizia della fuga in Niger sia corretta a causa della geografia di questa zona. E’ uno dei pochi posti dove puo’ andare. Noi speriamo che venga arrestato e se e’ scappato in Niger, ci sentiamo veramente tristi per il popolo nigeriano”, afferma un altro militare ribelle

Intanto, secondo un membro del Consiglio Nazionale di Transizione, un convoglio libico di dieci veicoli guidato da fedeli di Gheddafi con a bordo oro e denaro contante in dollari ed euro è penetrato in Niger grazie all’aiuto di una tribu’ locale.