ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: in piazza oppositori e partigiani del presidente

Lettura in corso:

Yemen: in piazza oppositori e partigiani del presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

In Yemen il venerdi di preghiera si è trasformato in un confronto a distanza tra oppositori e sostenitori del presidente Ali Abdullah Saleh.

I primi hanno invaso una delle principali arterie del nord della capitale Sanaa.

Il presidente che si trova attualmente in Arabia Saudita convalescente dopo aver subito un attentato lo scorso 3 giugno si è scagliato contro di loro accusandoli dagli schermi della tv pubblica di essere manipolati da “trafficanti d’armi corrotti”.

Una parte degli yemeniti appoggia ancora Saleh e ha voluto dimostrarlo con un raduno indetto nella piazza Sabiin nel sud della capitale.

Il 29 agosto scorso Saleh si era detto pronto ad indire libere elezioni per la designazione di un nuovo presidente della repubblica