ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paesi Bassi: in onda controverso reality su richiedenti asilo politico

Lettura in corso:

Paesi Bassi: in onda controverso reality su richiedenti asilo politico

Dimensioni di testo Aa Aa

Non eviterà l’espulsione, ma conoscere tutto dei Paesi Bassi, forse, a qualcosa servirà. A cosa, dipende dai punti di vista. Il terzo canale pubblico di stato olandese ha trasmesso un controverso reality show – “Via dai Paesi Bassi – nel quale cinque richiedenti asilo si sono sfidati sulla conoscenza della cultura del Paese dei tulipani. Il quiz non ha mancato di suscitare polemiche: “Vogliamo che si sviluppi un vero dibattito politico sul destino di chi cerca asilo – ha detto Frank Wiering, caporedattore dell’emittente VPro -: come queste persone possano terminare gli studi, iniziare una carriera, invece di essere cacciati”.

La vincitrice – una giovane curda dell’Armenia – ha conquistato 4000 euro, che si aggiudicherà al momento di dovere lasciare il Paese. I perdenti si consolano con un sacchetto di bulbi di tulipano, o altri curiosi premi, mentre gli esperti cercano di capire possibili ripercussioni in campo politico. Tra le possibilità – spiega l’analista Peter van der Heyden -, quella che a trarne vantaggio in qualche modo possa essere Geert Wilders, il leader della destra populista alleato della coalizione di governo che ha giocato un importante ruolo nell’inasprimento delle politiche dell’immigrazione.

Chissà cosa avrà pensato guardando la tv…