ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, CNT: produzione di petrolio riprenderà presto

Lettura in corso:

Libia, CNT: produzione di petrolio riprenderà presto

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ritorno alla normalità a Tripoli passa anche dalla riapertura del ministero del petrolio. All’interno dell’edificio, gli impiegati sono di nuovo al lavoro.

Il Consiglio Nazionale Transitorio prevede di riprendere entro 10 giorni la produzione di greggio nei pozzi danneggiati di Misla e Sarir.

Un ottimismo condiviso dai responsabili dell’ente pubblico che corrisponde di fatto a un ministero: “La Compagnia Nazionale del Petrolio ha ripreso il lavoro. Abbiamo ripreso il processo produttivo. Il processo per la produzione di petrolio è tornato alla normalità.”

In realtà, per tornare ai livelli di produzione precedenti ci vorrà più di un anno, ma

intanto 5 grandi compagnie petrolifere internazionali sono già rientrate in Libia.

Fra queste l’ENI, che ha fretta anche di riprendere a rifornire l’Italia di metano, attraverso il gasdotto Greenstream, che collega la località libica di Mellitah a Gela, in Sicilia.