ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, testimonianze su recente presenza raìs a Bani Walid

Lettura in corso:

Libia, testimonianze su recente presenza raìs a Bani Walid

Dimensioni di testo Aa Aa

Testimonianze sulla recente presenza di Gheddafi a Bani Walid. Sono state date all’inviato di euronews Jamal Ezzedini dai rappresentanti di alcune tribù locali, in un incontro avvenuto a Tripoli. Secondo loro fonti, il raìs avrebbe lasciato la città da pochi giorni, mentre suo figlio Said-al Islam sarebbe ancora là.

L’incontro si è tenuto ieri, nel giorno in cui Gheddafi, tramite due messaggi audio, ha fatto sapere di non volersi arrendere e ha incitato i suoi sostenitori a non deporre le armi. Un appello alla resistenza giudicato dai ribelli disperato e patetico.

“I nostri parenti a Bani Walid ci hanno detto che Gheddafi è a sud, diretto ai paesi subsahariani. Ma Saif è ancora a Bani Walid e da lì ha fatto il suo ultimo discorso, e molti lo hanno visto nella sua Chevrolet bianca e lo hanno riconosciuto” ha affermato il rappresentante di una tribù.

Le ricerche, quindi, proseguono. Secondo alcuni il raìs potrebbe invece trovarsi a Sirte, secondo altri a Ghadamis. I ribelli restano determinati a stringere il cerchio attorno alla prima città, luogo di nascita di Gheddafi, anche se hanno prolungato di una settimana l’ultimatum dato ai lealisti per arrendersi, inizialmente previsto per questo sabato. Questo per dare il tempo – hanno spiegato – di far progredire i negoziati.