ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bahrein, protesta per la morte di un ragazzo

Lettura in corso:

Bahrein, protesta per la morte di un ragazzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Potrebbero segnare una ripresa della protesta a Bahrein, i funerali del 14enne Ali Jawad Ahmad, ucciso in scontri con la polizia. Circa 10mila persone hanno partecipato alla cerimonia funebre, scandendo slogan contro la famiglia reale. Al termine dei funerali la folla si è dispersa senza creare incidenti.

Secondo i familiari, il giovane Ali è stato centrato da un lacrimogeno sparato da un poliziotto durante disordini nella notte tra martedì e mercoledì nel quartiere sciita di Sanabis, nella capitale Manama. Le autorità, che smentiscono che la morte sia stata provocata da un lacrimogeno, hanno aperto un’inchiesta.

Il regno di Bahrein è stato teatro di proteste e della violenta reazione delle forze dell’ordine durante la scorsa primavera.