ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esplode ordigno in costa mediterranea turca, panico tra i turisti

Lettura in corso:

Esplode ordigno in costa mediterranea turca, panico tra i turisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una bomba di piccole dimensioni, ma potente abbastanza da seminare il panico tra i vacanzieri – tra cui molti europei – in una località balneare della Turchia. Una decina di persone sono riaste ferite a causa dell’esplosione di un ordigno a Kerem, sulla costa mediterranea turca, importante meta turistica estiva.

La bomba era stata nascosta sotto la sabbia e ha fatto prendere un forte spavento alle centinaia di persone che si trovavano in spiaggia in quel momento. “Io stavo uscendo dall’acqua quando c‘è stata l’esplosione – racconta un testimone del posto -. Siamo rimasti pietrificati, immobili, per una decina di secondi”.

Gran parte dei feriti sono turisti norvegesi. Le autorità locali hanno aperto un’inchiesta per fare luce su quanto avvenuto. Per ora il gesto non è stato rivendicato.