ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vuelta: Kittel vince la tappa delle cadute

Lettura in corso:

Vuelta: Kittel vince la tappa delle cadute

Dimensioni di testo Aa Aa

Marcel Kittel trionfa nella settima tappa della Vuelta di Spagna, 182,9 km da Almadén a Talavera de la Reina, battendo allo sprint finale il vincitore di giovedi’, Peter Sagan.

La frazione è caratterizzata in particolare da due brutte cadute. La prima a 29 km dal traguardo,

causata dallo scontro tra Dario Cataldo e David Garcia Lopez.

Ma è durante la volata finale, negli ultimi metri, che la caduta di un gruppo di ciclisti sconvolge la classifica di tappa.

Tyler Farrar si sbilancia e cade, trascinando con sé alcuni corridori, tra cui anche i nostri Vincenzo Nibali e Michele Scarponi.

Per il siciliano fortunatamente solo una forte contusione all’anca.

Intanto là davanti il 23enne tedesco andava a prendersi la vittoria, davanti a Sagan e allo spagnolo Oscar Freire.

Si piazza al quarto posto Daniele Bennati, mentre Alessandro Petacchi chiude in ottava posizione, davanti a Enrico Gasparotto.

La maglia rossa resta sulle spalle di Sylvain Chavanel. Nibali, terzo, si trova a 16’‘.

Sabato l’ottava e difficilissima tappa:

la Talavera de la Reina-San Lorenzo de El Escorial di 177,3 km.