ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uragano Irene si abbatte sulla costa nord-orientale USA

Lettura in corso:

Uragano Irene si abbatte sulla costa nord-orientale USA

Dimensioni di testo Aa Aa

L’uragano Irene lambisce ormai la costa est degli Stati Uniti con una pioggia sempre più battente, e i residenti cercano di fuggire, o di proteggersi come possono. In Virginia centinaia di migliaia di persone sono senza elettricità e si segnalano già alcune vittime. Accompagnata da raffiche di vento fino a 140 chilometri orari, Irene procede il suo cammino verso nord. È il primo uragano che si abbatte sul suolo statunitense da Ike, nel 2008.

Le autorità hanno messo in atto un massiccio dispositivo per evitare catastrofi. La memoria di quanto avvenne con Katrina a New Orleans nel 2005 è ancora viva e Barack Obama sa di non potersi permettere passi falsi. “Sembra che molti stati saranno sotto pressione – ha detto il presidente durante una visita al quartier generale della protezione civile statunitense a Washington -. Dobbiamo fare ogni sforzo possibile per gestire questa situazione in modo appropriato”.

Nonostante l’uragano sia stato declassato a categoria 1 su una scala di 5, molti abitanti delle zone costiere sono stati evacuati per precauzione. 100.000 riservisti della Guardia nazionale sono pronti a intervenire in caso di necessità. Migliaia i voli cancellati nei principali scali della Costa nord-orientale.