ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Irene verso New York, 250 mila evacuati

Lettura in corso:

L'uragano Irene verso New York, 250 mila evacuati

L'uragano Irene verso New York, 250 mila evacuati
Dimensioni di testo Aa Aa

Newyorkesi in fuga dall’uragano Irene. Gli evacuati dalle zone costiere di tutti i quartieri della Grande Mela – compresi Wall Street a Manhattan e Coney Island a Brooklyn – sono 250.000.

Il sindaco Michael Bloomberg ha ordinato l’evacuazione delle zone della città a rischio inondazione entro le 17 di sabato (le 23 in Italia).

L’uragano di categoria 2, con venti che arrivano a 170 chilometri l’ora sta proseguendo verso nord. Dovrebbe colpire New York domenica mattina.

Chiudono gli aeroporti – 5mila i voli a rischio cancellazione – e saranno interrotti anche i trasporti pubblici della città.

Da giorni è iniziata la corsa agli approvvigionamenti, il presidente Obama, rientrato a Washington dalle vacanze, ha parlato di uragano storico e ha dichiarato lo stato di emergenza, mobilitando 98mila agenti della guardia nazionale e reparti dell’aviazione.

55 milioni i cittadini americani potenzialmente interessati dal passaggio di Irene.

Giovedì, l’uragano ha colpito le Bahamas provocando

blackout, allagamenti e danni minori. Una vittima si è registrata a Porto Rico. Almeno due i morti ad Haiti.