ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nasri: non sono venuto al City per i soldi e lo dimostrero'

Lettura in corso:

Nasri: non sono venuto al City per i soldi e lo dimostrero'

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ un Samir Nasri al veleno quello che si presenta alla stampa al quartier generale del Manchester City.

Da quando è stato raggiunto l’accordo tra il club di Roberto Mancini e l’Arsenal, sono molti a insinuare di un trasferimento dovuto solo ai soldi. 160 mila sterline la settimana per la precisione.

“Che la gente pensi pure quello che vuole. Io conosco la mia scelta e so che l’ho presa per il calcio. Vedremo a fine stagione quando alzeremo il trofeo. Parleremo ancora della mia scelta e dimostrero’ a tutti quelli che pensavano fosse solo per soldi, che si sbagliavano”.

Il 24enne francese è l’ultimo di una serie di acquisti del City fatti per rinforzare la rosa.

A partire dal ‘Kun’ Aguero, il fenomeno argentino, comprato dall’Atletico Madrid alla ‘modica’ cifra di 45 milioni di euro.

E intanto Mancini spera che tutti questi soldi, siano ben spesi…