ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'ex roccaforte in mano alla popolazione di Tripoli

Lettura in corso:

L'ex roccaforte in mano alla popolazione di Tripoli

Dimensioni di testo Aa Aa

Quella che era una delle cittadelle del potere più fortificate e protette è ora un luogo pubblico aperto a tutti, soprattutto a chi vuol portarsi via qualche ricordo originale. Bab al Aziziya, ex roccaforte di Gheddafi nella capitale libica, conosce ora i festeggiamenti dei ribelli.

La cittadella era stata abbandonata dalle truppe del raìs poco prima che la rivolta ne prendesse possesso.

Non lontano da qui, nel quartiere di Abu Slim, i combattimenti sono continuati, mentre prosegue l’attività dei cecchini fedeli al regime in diverse zone della città.

L’inviato di euronews Mustafa Bağ: “Il leader libico Muhammar Gheddafi ha abbandonato la sua residenza di Bab al Ayiyizah dicendo che lo faceva per ragioni tattiche. Un passo che potrebbe preludere all’avvio della guerriglia. Tra i ribelli l’eccitazione è alta e continuano i festeggiamenti”.