ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India: Anna Hazare prosegue lo sciopero della fame

Lettura in corso:

India: Anna Hazare prosegue lo sciopero della fame

Dimensioni di testo Aa Aa

Falliscono le trattative tra Anna Hazare e il governo indiano. Il settantaquattrenne da dieci giorni sta portanto avanti uno sciopero della fame perché nel Paese venga approvata una normativa davvero efficace contro la corruzione.

Il disegno di legge, messo a punto dall’esecutivo, è in discussione al Parlamento, ma nel testo non si prevedono controlli per la carica di primo ministro e la magistratura. Secondo un portavoce di Hazare, l’esecutivo, che sembrava disponibile a una modifica, si è rimangiato le promessa.

Le forze politiche si sono riunite assieme al premier Manmohan Singh per discutere dell’emergenza. Il primo ministro, in una lettera, ha chiesto al leader pacifista di interrompere il digiuno.

Ex militare dell’esercito, Anna Hazare da venerdì si è installato assieme ai suoi sostenitori sulla spianata di Ramlila a Dehli, la capitale federale indiana. Finora ha perso più di 6 chili, rifiutandosi di sottoporsi alle flebo, come chiedevano i medici.