ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Anna Politkovskaja: fermato presunto organizzatore dell'omicidio

Lettura in corso:

Anna Politkovskaja: fermato presunto organizzatore dell'omicidio

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro tassello nelle indagini sull’omicidio di Anna Politkovskaja. Il comitato d’indagine di Mosca ha confermato il fermo dell’ex tenente colonnello Dmitri Pavliucenkov. L’uomo, che nel 2006 era responsabile di un ufficio dedicato ai pedinamenti nella capitale russa, sarebbe l’organizzatore del delitto.

“Ha creato – spiega Vladimir Markin, portavoce del comitato investigativo – il gruppo criminale che include i tre fratelli Makhmudov. Ha ordinato ai suoi inferiori di seguire la giornalista per scoprire il tragitto che percorreva ogni giorno. Ha anche ricevuto informazioni che, come l’arma del delitto, sono state trasmesse al killer, Rustam Makhmudov, e a coloro che l’hanno aiutato”.

Proprio quest’ultimo era stato arrestato a maggio con l’accusa di essere l’esecutore materiale dell’assassinio. I suoi due fratelli erano stati assolti in primo grado nel 2009. Ora però tutti e tre tornano ad essere indagati per l’omicidio della giornalista, nota per il suo impegno sul fronte dei diritti umani, per i suoi reportage dalla Cecenia e la sua aperta opposizione all’allora presidente russo Vladimir Putin.