ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medio Oriente, Lega Araba: "L'Onu fermi i raid sulla Striscia di Gaza"

Lettura in corso:

Medio Oriente, Lega Araba: "L'Onu fermi i raid sulla Striscia di Gaza"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Lega araba condanna i raid israeliani sulla Striscia di Gaza e chiama in causa l’Onu. Dal summit straordinario indetto a Il Cairo è giunta la richiesta di una presa di posizione netta da parte delle Nazioni Unite dopo la spirale di violenza innescata con il triplice attentato di giovedì nel sud d’Israele.

Tra le vittime anche 5 poliziotti egiziani colpiti alla frontiera dal fuoco israeliano. La circostanza ha raffreddato le relazioni con il Cairo che ha giudicato insufficente il rammarico espresso da Tel Aviv, e caldeggiato un’inchiesta approfondita sull’accaduto.

Per evitare che la tensione degeneri in crisi diplomatica mettendo in forse il trattato di pace del 79 , Israele ha sospeso le operazioni militari nella Striscia in risposta al lancio di razzi che da quattro giorni colpisce il Sud del paese. Dalla mezzanotte di sabato sono stati una ventina i razzi che hanno raggiunto le abitazioni delle città di

Beersheva e Ashkelon, dove non si registrano vittime solo danni materiali.