ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, attaccato British Council: 8 vittime

Lettura in corso:

Afghanistan, attaccato British Council: 8 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno otto le vittime di un attentato suicida contro il British Council di Kabul, in Afghanistan. Un attacco rivendicato dai taleban, nel giorno in cui il paese celebra l’anniversario dell’indipendenza dalla tutela del Regno Unito.

Gli assalitori si sono aperti la strada con dell’esplosivo, penetrando all’interno del complesso e impegnando poi le forze afgane in un conflitto a fuoco in cui sono rimasti coinvolti anche dei cittadini stranieri intrappolati nell’edificio. Questi ultimi ne sarebbero usciti indenni. Gli attentatori sono stati invece abbattuti.

Il British Council è un istituto che organizza iniziative culturali: quello dei taleban è un messaggio rivolto tanto al governo afgano quanto al Regno Unito, il cui contingente è il secondo più numeroso in Afghanistan, dopo quello statunitense.

Per quanto la sicurezza a Kabul sia ormai gestita dalle forze afghane, americani e britannici continuano a eseguire operazioni di sostegno.