ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria, bombardamenti navali contro Latakia

Lettura in corso:

Siria, bombardamenti navali contro Latakia

Dimensioni di testo Aa Aa

Più di venti persone sono rimaste uccise durante i bombardamenti della marina e dell’esercito siriani contro la città costiera di Latakia. Secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede a Londra, nel mirino sono finiti sprattutto due quartieri popolosi nella parte sud della città. La maggior parte delle vittime sono state raggiunte dai proiettili sparati dalle mitragliatrici montate sui tank.

Rastrellamenti e arresti indiscriminati continuano anche a Der Al Zour e a Homs, teatro, nei giorni scorsi, di imponenti manifestazioni di protesta contro il presidente Bashar Al Assad. Le milizie lealiste setacciano casa per casa, alla ricerca degli organizzatori e dei partecipanti alle mobilitazioni contro il regime. La ferocia della repressione ha aumentato l’isolamento di Damasco anche nel mondo arabo. Sabato, il re saudita Abdallah aveva invocato la fine degli spargimenti di sangue.