ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, protesta contro stabilimento inquinante

Lettura in corso:

Cina, protesta contro stabilimento inquinante

Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 12 mila cinesi hanno protestato nella città di Dalian, nel nord-est del Paese, contro il presunto rilascio di sostanze chimiche nocive da uno stabilimento che produce paraxilene, idrocarburo derivato dal benzene.

Nonostante abbiano smentito l’esistenza di una nube tossica, le autorità hanno comunque disposto la chiusura dello stabilimento e hanno promesso di trasferirlo.

La provincia di Liaoning, dove sorge Dalian, era già stata oggetto di un allarme ecologico quando una marea nera era fuoriuscita da una piattaforma petrolifera.

E’ stata una mareggiata, avvenuta lunedì scorso, a danneggiare lo stabilimento chimico da cui, secondo i contestatori, si sarebbe sprigionata la nube tossica. Dimostrazioni in favore della tutela ambientale sono sempre più frequenti in Cina.