ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, s'intensifica la battaglia per Brega

Lettura in corso:

Libia, s'intensifica la battaglia per Brega

Dimensioni di testo Aa Aa

La battaglia dei ribelli libici per conquistare il terminale petrolifero di Brega potrebbe essere a una svolta. Ma il governo di Tripoli nega che gli oppositori al regime di Gheddafi, che controllano la zona residenziale di Nuova Brega stiano facendo progressi. Secondo fonti ospedaliere, sono 11 i ribelli morti in battaglia nelle ultime ore, mentre secondo il vice ministro degli esteri Khaled Kaim sono almeno il doppio.

“I ribelli sono arrivati in una zona a 20 chilometri a est di Brega – ha dichiarato il vice ministro – e il nostro esercito li ha affrontati. Sfortunatamente, più di 20 ribelli sono stati uccisi e altri feriti. Avrei preferito non vedere dei libici morire per realizzare i sogni di Sarkozy e Cameron”.

La conquista del terminale petrolifero di Brega sarebbe cruciale per i ribelli, che potrebbero così iniziare a esportare petrolio costituendo una fonte stabile di finanziamento per il Consiglio nazionale di transizione.

Dall’altra parte della Libia, gli oppositori di Gheddafi sono a 25 chilometri dallo snodo petrolifero di Zawiyah, il più vicino alla capitale, ma negli ultimi due giorni non hanno compiuto progressi significativi.