ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi difende la sua tripla A. "Presto nuove misure anticrisi"

Lettura in corso:

Parigi difende la sua tripla A. "Presto nuove misure anticrisi"

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo tsunami innescato dal declassamento del rating statunitense investe la Francia e riporta a Parigi Sarkozy.

Rientrato d’urgenza dalle vacanze, il numero uno dell’Eliseo ha convocato una riunione straordinaria sulla situazione economica e finanziaria. Nuove misure per riportare il deficit francese sotto la barra del 3% in due anni saranno studiate entro il 24 agosto dai ministri di bilancio ed economia, Valerie Pecresse e François Baroin.

“Sui mercati del debito sovrano si è registrata una parziale distensione – ha detto quest’ultimo -. Bisogna tuttavia mantenere sangue freddo e distanza nel valutare simili oscillazioni. Gli interventi approvati a livello europeo sono validi e nel lungo periodo dimostreranno la loro efficacia

Le agenzie di rating hanno intanto negato le voci di un possibile declassamento della Francia, confermando la solidità della sua tripla A. Il nuovo crollo di Parigi, come le altre principali borse europee in chiusura sotto di oltre il 5%, conferma tuttavia le forti inquietudini dei mercati.