ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: 66 anni fa l'atomica su Nagasaki

Lettura in corso:

Giappone: 66 anni fa l'atomica su Nagasaki

Dimensioni di testo Aa Aa

Nagasaki ha ricordato il sessantaseiesimo anniversario del bombardamento atomico statunitense. Tre giorni dopo quello di Hiroshima, un evento che piegò il Giappone, e lo costrinse alla resa, il 15 agosto 1945.

A dibattito ancora aperto – scatenato dall’incidente all’impianto nucleare di Fukushima – la cerimonia quest’anno è stata occasione per lanciare un appello a apuntare sulle energie alternative. “Dobbiamo ridurre la nostra dipendenza dall’energia nucleare – ha detto il premier nipponico Naoto Kan – e puntare a costruire una società che non dipenda più da essa”.

Il 6 agosto 1945 fu lanciata su Hiroshima la prima bomba atomica della storia. Morirono circa 140.000 persone. Fu poi la volta di Nagasaki. Morirono altre 70.000 persone. Un bilancio ancora provvisorio, a causa dei nuovi decessi provocati a malattie legate alle radiazioni. Solo quest’anno si sono aggiunti oltre 3.000 nomi.