ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: "indignados" si riprendono Puerta del Sol

Lettura in corso:

Spagna: "indignados" si riprendono Puerta del Sol

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo giorni di lotta, gli “indignados” si riprendono Puerta del Sol, evacuata il 2 agosto. Una pulizia, denunciano, fatta per l’arrivo imminente del Papa.

E protestano contro l’uso della forza da parte delle autorità spagnole. Giovedì gli scontri più violenti, con una ventina di feriti.

“Puerta del Sol simboleggia l’inizio di un nuovo risveglio in Spagna, in cui le persone si uniscono, in cui le persone chiedono miglioramenti sociali”, spiega la manifestante Sandra Ruperez, “Le persone stanno chiedendo i loro diritti, diritti che avevano già ma che sono stati tolti loro”.

È in questa piazza che il 15 maggio scorso è nato il movimento di contestazione contro il governo socialista, la crisi e la disoccupazione che in Spagna tocca il 45 per cento dei giovani.